Quante volte ci siamo guardate allo specchio desiderando di avere un altro viso? Il tutto perché i nostri occhi dimostravano di essere appesantiti e tradivano le nostre serate a tirar tardi.

Specialmente in estate, quando si va in vacanza oppure perché si esce di più la sera e si rientra dopo aver fatto le ore piccole i nostri occhi finiscono per conoscere poco il sonno e questo si nota al mattino quando dovremmo risultare nel pieno della freschezza.

Uno dei rimedi per evitare che gli occhi siano gonfi è applicare dei dischetti imbevuti di latte freddo e lasciarli sulle palpebre chiuse per circa 15 minuti oppure procurarsi dei dischetti di cetrioli e lasciarli anche loro sugli occhi per una decina di minuti.

Una maschera anti – gonfiore è facilmente pronta tagliando due fette di patata e applicando le fette sugli occhi. Naturalmente gli occhi gonfi possono essere dati anche da una cattiva alimentazione, occorre quindi mangiare del carciofo e bere infuso di rosa canina ad esempio per depurare l’organismo e concedere al corpo un alto potere calmante.

Per riattivare la circolazione sotto gli occhi è anche opportuna una doccia rilassante abbinata ad un momento di scrub: sale fino mescolato a yogurt, latte o miele. Sotto il getto di acqua calda, l’effetto del sale è immediato e rigenerante.

Questi indicati, sono piccoli stratagemmi provenienti direttamente dal mondo della moda, considerato lo stress a cui sono sottoposte le modelle che non posso permettersi di risultare stanche o affaticate ma che devono apparire sempre in ottima forma e smaglianti per foto e sfilate continue.

Non è forse il nostro caso ma guardarsi allo specchio e riconoscere di avere uno sguardo luminoso e un viso che esprima freschezza sono degli accorgimenti semplici ma efficaci per farci iniziare la giornata con il piede giusto.