Gli smoky eyes, ossia alla lettera occhi fumosi, sono incredibilmente sexy, sono sempre alla moda e non passano di certo inosservati. E’ da sempre riproposto nelle passerelle e nei servizi fotografici proprio perchè dona praticamente a tutte e pone lo sguardo in primo piano, il resto del viso, labbra e guance vengono truccato con colori neutri.

L’originale smoky eyes viene effettuato solo con l’ombretto nero o al massimo con un grigio opaco. E’ necessario aver acquisito una buona manualità, quindi armatevi anche di pazienza perchè la tecnica in questo tipo di trucco è importante.

Innanzitutto è necessario partire con una buona base per ombretto, picchiettate un pò di fondotinta o cipria sulla palpebra così il trucco durerà più a lungo. Stendetelo anche sotto l’occhio.

Sfumate l’ombretto scuro e opaco, deve essere assolutamente mat, su tutta la palpebra. Prendetelo con un pennelino che avrete sbattuto prima per evitare che si formino dei grumi. L’ombretto si applica nell’angolo interno dell’occhio ed in quello esterno e si lascia nella metà della palpebra mobile un pò di spazio. Qui si può applicare un ombretto più luminoso, servirà per dare un tocco di luce al vostro sguardo!

A questo punto dovrete ottenere l’effetto “fumo”, potete servirvi di un ombretto neutro che più si avvicina alla vostra pelle, così sfumando l’ombretto nero sul sopracciglio il nero apparirà sfocato e si andrà a mescolare con il colore neutro dell’ombretto. Il trucco non è ancora finito perchè è previsto l’uso dell’eyeliner o della matita kajal da sfumare sopra e sotto.

Applicate poi tanto mascara, naturalmente nero, sulle ciglia e il trucco è fatto, avete così realizzato un perfetto trucco smoky. La cosa più importante da ricordare è di non truccare eccessivamente il resto del viso.

Infine un ultimo consiglio, poichè è necessario avere un incarnato perfetto e un viso rilassato per questo tipo di trucco vi suggerisco di farvi una maschera rilassante per il contorno occhi e applicate un gel fresco e riposante contro borse e occhiaie prima di procedere al trucco.